Innovation Manager per le PMI e start-up

Times have changed

Il Manager dell'Innovazione che ti aiuta a migliorare i tuoi processi di marketing e vendite

Innovation Manager: cos’è e cosa fa

L’Innovation Manager è un Consulente strategico che aiuta le PMI e start-up ad introdurre le nuove tecnologie in azienda, per migliorare i loro processi.

Innovation Manager accreditati iscritti nell'elenco MIMIT

Innovation Manager

L'Innovation Manager (o manager dell'Innovazione) è un Consulente strategico che aiuta le PMI e start-up ad introdurre le nuove tecnologie in azienda. Possono aver diverse specializzazioni, in particolare Information Technology (IT), produzione o tecnica, oppure marketing & vendite.
Si tratta ad ogni modo di una figura "cerniera" che fa da collegamento tra il vertice dell'impresa e i reparti interessati. 
È anche un Coach che deve aiutare l'impresa ad orchestrare il cambiamento e, quindi, le inevitabili resistenze da parte dei collaboratori.
I nostri Manager dell'Innovazione usano gli strumenti digitali e l'IA (Intelligenza Artificiale) allo scopo di migliorare i processi marketing e commerciali.

L’Innovation Manager è una figura professionale riconosciutadal MIMIT
(Ministero delle Imprese e del Made in Italy), che ha costituito un elenco degli Innovation Manager,
e da altri enti che erogano finanziamenti e contributi a fondo perduto
per sostenere i processi di innovazione delle micro, piccole e medie imprese, reti di PMI e start-up.

Cosa fa un Manager dell’Innovazione?

Compiti dell’Innovation Manager

Il Manager dell’Innovazione (IM) affianca la tua impresa che si prepara al futuro.

L’Innovation Manager avrà 5 compiti essenziali:

1. Individuazione delle opportunità di innovazione ideali per te:
L’IM analizza la tua situazione, il contesto in cui competi e le tendenze del tuo mercato.
In base ai tuoi bisogni e alle tue risorse, ti guida nella scelta degli investimenti in innovazione più adatti.

2. Elaborazione di strategia di innovazione:
L’IM ti presenta le strategie di innovazione possibili e definisce, assieme a te, quella ideale per cogliere le opportunità più concreti e con maggior probabilità di successo.

3. Implementazione dei progetti di innovazione:
L’IM ti accompagna nell’implementazione dei vari progetti di innovazione approvati. Coordina le risorse interne. Cerca, seleziona e supervisiona il lavoro dei fornitori esterni.

4. Monitoraggio dell’impatto dei progetti:
L’Innovation Manager predispone un piano per misurare i progressi e i benefici delle attività implementate.

L’Innovation Manager e il cambiamento

Il problema:
Il cambiamento, specie quello portato dalle nuove tecnologie, ha sempre fatto paura.
L’avvento del PC, poi di internet, della robotica, dell’Internet degli oggetti (IoT), dell’AR (Augmented Reality) o VR (Virtual Reality), del Metaverse …. hanno affascinato ed entusiasmato alcuni, ma spaventato molti.

Oggi è l’IA (Intelligenza Artificiale) diventata popolare con l’uscita di ChatGPT ad agitare lo spettro di una ipotetica sostituzione del lavoro umano.

Naturalmente non siamo ancora arrivati a questo estremo, anche se i guadagni di produttività grazie alle nuove tecnologie sono già sostanziali.

La soluzione per vincere le resistenze al cambiamento
Il Manager dell’Innovazione ha un importo ruolo di comunicazione o meglio, di educazione. Deve coinvolgere le persone interessate dai cambiamenti e formarle perché ne possano trarre beneficio.

Rispetto a chi mantiene lo status quo o si limita a ridurre i costi per vincere la guerra dei prezzi, non c’è futuro. Troverà sempre qualcuno che vende a meno.

Internazionalizzare. Innovare. Crescere.

Copyright © 2013 – 2024 metagorà 

Note legali:

P.IVA: IT-03391850983

In Lombardia:
Via Papa Giovanni Paolo I, n. 4
I-25085 Gavardo (Brescia)
Cell.: +39 392 0263 071

In Toscana:
Via di Roveta, 15
I-50018 Scandicci (FI)
Cell.: +39 333 7301 883

Privacy Policy Cookie Policy Termini e Condizioni